Lun. Mar 4th, 2024


Buongiorno Ninja,

ecco le notizie più importanti di martedì 30 gennaio: un estratto della versione completa che trovi ogni giorno nella tua newsletter.

Mentre continua il piano Chips for Americaprende provvedimenti per bloccare i deepfake di Taylor Swift. Intanto, Spotify si scontra con Apple sulla Core Technology Fee.

iOS 18 promette una rivoluzione con l’AI. Apple si appresta a lanciare iOS 18, che si preannuncia come uno degli aggiornamenti più rilevanti nella storia dell’azienda, con il nome in codice “Crystal”. Le aspettative sono alte per le nuove funzionalità di intelligenza artificiale, tra cui una versione migliorata di Siri e l’integrazione di AI nei messaggi, che potrebbero rivoluzionare l’esperienza degli utenti. Inoltre, si prevede l’aggiunta di funzionalità generative AI nelle app iWork, come Keynote e Pages, che promettono di accelerare e semplificare il processo creativo degli sviluppatori.

Una pioggia di soldi per i chip made in USA. L’amministrazione del presidente Joe Biden si prepara a distribuire miliardi di dollari in sussidi a importanti aziende del settore dei semiconduttori, come Intel e Taiwan Semiconductor Manufacturing Co, per supportare la costruzione di nuove fabbriche negli Stati Uniti. Questo piano fa parte del programma “Chips for America”, approvato dal Congresso nel 2022, che ha già visto l’annuncio di un finanziamento superiore ai 35 milioni di dollari a BAE Systems per la produzione di chip per aerei da combattimento.

X blocca le ricerche su Taylor Swift. La piattaforma social ha temporaneamente bloccato le ricerche relative a Taylor Swift in risposta alla diffusione dei deepfake di immagini esplicite della cantante. La decisione è stata presa per precauzione e con l’obiettivo di garantire la sicurezza. La vicenda mette in luce le sfide legate alla moderazione dei contenuti sulle piattaforme social, in particolare dopo che Elon Musk ha rilevato Twitter, suscitando controversie per le sue politiche di moderazione e i cambiamenti apportati alla piattaforma.

Update

Insight

Takeaway

  • Crystal segnerà ufficialmente l’ingresso dell’Intelligenza Artificiale nei dispositivi Apple. Se la portata della rivoluzione sarà almeno pari a quelle a cui Cupertino ci ha abituato, la grande attesa è del tutto giustificata.
  • X fa marcia indietro e ritiene ora necessaria la moderazione almeno su alcune tipologie di contenuti. In particolare, saranno sotto osservazione quelli che coinvolgono minori e i post di disinformazione.

L’articolo Daily Brief – Martedì 30 gennaio 2024 proviene da Ninja Business School.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *